Il Rimini corsaro a casa della capolista

Author: admin  //  Category: Calcio Rimini

Il Rimini calcio torna alla vittoria riuscendo ad espugnare per la prima volta il “Bentegodi” di Verona, vincendo 1-0 contro la capolista del campionato di LegaPro.

Il campo ha visto lottare le due squadre per tutti gli interi 90 minuti, con i biancorossi che sono risuciti ad avere la meglio sui locali grazie ad una grande determinazione e ad una tenacia che hanno fornito una grande prova di attaccamento ai colori biancorossi e hanno mostrato la grande voglia di vittoria dei ragazzi di Melotti.

Dopo un primo tempo sofferto che ha visto le forze in campo equivalersi, all’8 minuto del secondo tempo Di Piazza serve Tulli che scarta due avversari e insacca alle spalle di Ingrassia portando in vantaggio il Rimini.

Nei minuti successivi il Rimini si difende bene ma non riesce a finalizzare alcune buone ripartenze, ma alla fine del match può finalmente esultare per tre importantissimi punti guadagnati.

Dopo questa vittoria i biancorossi salgono a quota 23 punti in classifica a sei punti dalla capolista Verona ed ancora in piena bagarre play-off.
Domenica un altro importantissimo match contro il Giulianova che verrà ospitato al “Romeo Neri”.

Periodo nero per i Crabs

Author: admin  //  Category: Basket Rimini

A seguito del doppio appuntamento ravvicinato i Crabs si trovano catapultati da un momento magico all’interno di una vera e propria serie negativa che è attualmente aperta a tre sconfitte consecutive.

Domenica 6 dicembre la Riviera Solare è stata costretta ad arrendersi ad una Snaidero Udine che grazie ad una fortissima difesa è riuscita a costruire una importantissima vittoria esterna, che la risolleva dopo un inizio di campionato non proprio brillante.

I Crabs grazie alle solite buone prestazionei di Myers e Ebi tengono sempre viva la partita e a 10″ dal termine Bennerman ha addirittura in mano la palla della vittoria, ma il tiro dai 6,25 finisce corto.

Udine può così festeggiare la vittoria in casa dei biancorossi per 72-76, con una ottima prestazione di Brown e Brkic.

Il secondo appuntamento settimanale vedeva invece gli uomini di Coach Sacco impegnati al Taliercio di Mestre contro l’Umana Reyer Venezia.
I padroni di casa partono subito forte, ma i Crabs resistono e rimangono a contatto, chiudendo sotto di 4 punti il secondo quarto.
La situazione rimane sempre invariata anche negli ultimi due quarti, con i veneti che cercano di scappare ma che ogni volta vengono riacciuffati dai biancorossi.

Nonostante un Myers favoloso, autore di 33 punti e ben coadiuvato da Bennerman (17 punti per lui), i Crabs non riescono a portare a casa i due punti e Venezia può così esultare imponendosi 91-88.
Fa notizia la prima partita in cui Ebi non chiude in doppia-doppia con 9 punti e 5 rimbalzi.

Rimini – Lanciano 0-0

Author: admin  //  Category: Calcio Rimini

Dopo l’ultima brutta sconfitta esterna di Potenza il Rimini calcio ritorna a muovere la classifica grazie al pareggio casalingo contro il Lanciano, al termine di una partita che ha rispecchiato l’equilibrio visto in campo.

Al termine dei 90′ regolamentari il risultato finale è di 0-0, in una partita dove le difese l’hanno fatta da padrone e dove si sono visti pochi spunti offensivi da entrambe le squadre.

Nelle fila del Rimini, ottima la prova di Radoslav Kirilov, alla sua prima partita davanti ai propri tifosi.
Dopo l’ultimo pareggio i ragazzi di Mister Melotti salgono a 20 punti in classifica, in sesta posizione ed in piena zona play-off.

A due turni dalla fine del girone di andata i portacolori biancorossi affronteranno la difficilissima trasferta di Verona, in casa della capolista.