Andria Bat – Rimini 1-0

Author: admin  //  Category: Calcio Rimini

Continua senza tregua la stagione altalenante del Rimini Calcio che continua ad inanellare risultati e prestazioni contrastanti anche nel giro di pochi giorni.

Domenica 24 gennaio, in casa dell’Andria Bat, i biancorossi hanno subito una pesante sconfitta, non tanto per il risultato finale che ha visto i padroni di casa vincere per 1-0, ma più che altro per la situazione in classifica che vede al momento un affollatissima zona play-off.

Il problema principale degli uomini di Melotti è stata l’incapacità di finalizzare sotto porta, al contrario dell’Andria Bat, che ha avuto il merito di finalizzare in una delle prime occasioni da gol. Al 34′, su una mischia in area, nata da un calcio piazzato, Pomante è il più lesto di tutti ed insacca la sfera alle spalle di Pugliesi.
Per il resto del matchi i riminesi hanno cercato di pareggiare portandosi più volte al cospetto del portiere avversario, senza riuscire ad insaccare la sfera, mentre ai padroni di casa va dato il merito di aver difeso bene il vantaggio ottenuto nel primo tempo.

Al momento il Rimini si trova a 30 punti in classifica ad 8 punti dalla capolista verona ma al tempo stesso al 10° posto in classifica a pari merito con Cosenza e Taranto. La prossima sfida, fondamentale per fare punti importanti si terrà domenica 31 gennaio e vedrà il Pescina Vg, penultimo in classifica, scendere sul terreno del Romeo Neri.

L’Enel Brindisi spegne i Crabs

Author: admin  //  Category: Basket Rimini

Continua il periodo sfortunato della Riviera Solare Rimini che anche tra le mura amiche non riesce ad ottenere la vittoria contro l’Enel Brindisi.
Il  match, anticipato alla serata di sabato 23 gennaio si è tenuto al 105 stadium di Rimini e vede i biancorossi meno decimati rispetto all’incontro precedente ma ancora con assenze importanti tra cui l’infortunato Bennerman.

La partita rimane caratterizzata da una continua situazione di equilibrio che perdura durante tutte e 4 le frazioni di gioco, tanto che il risultato finale vede lì’Enel Brindisi vincere di soli 2 punti con il punteggio finale di 83-85.
Tra i migliori in casa Crabs il solito Ebi (24 + 16 rimabalzi) con l’ennesima doppia doppia stagionale, e delle confortanti prestazioni di capitan Scarone e di Myers, rimasto in campo per tutti i 40 minuti.

Nelle ultime 9 partite la Riviera Solare ha raccolto soltanto un misero 2-7 ed al momento è a quota 18 punti, a 10 dalla capolista Sassari ed al penultimo posto disponibile per i playoff.

I Crabs decimati perdono a Frosinone

Author: admin  //  Category: Basket Rimini

Dopo aver fatto la parte del leone domenica scorsa contro Latina, la Riviera Solare Rimini subisce nell’ultima giornata di LegaDue una dura sconfitta in casa della Prima Veroli.
Il risultato finale è di 80-69 per i padroni di casa che hanno fatto valere la loro superiorità sui biancorossi, specialmente in questa giornata dove le assenze tra i riminesi erano veramente molte.

Senza Myers fermato dall’influenza, con Bennerman e Bernard acciaccati dagli infortuni e con Zanus Fortes e Scarone convocati ma praticamente inutilizzabili, i Crabs hanno dovuto lottare e dare il massimo per giocarsi il match con una delle candidate alla promozione. Se poi ci si aggiunge anche l’infortunio in corsa a Pecile le cose si sono rivelate ancora più difficili.

Nonostante tutte queste difficoltà i ragazzi di Coach Sacco sono riusciti a rimanere in partita fino al terzo quarto. Tra i migliori sicuramente Eliantonio con 18 punti, il solito Ebi 17+8 che però fallisce per la seconda volta in stagione la doppia-doppia e Giacomo Gurini con 14 punti.
Impietoso il conto dei rimbalzi che segna un +20 a favore della Prima Veroli.

Il prossimo appuntamento è per sabato 23 gennaio al 105 stadium con i Crabs che ospiteranno l’Enel Brindisi, attualmente seconda in classifica.

Il Rimini stende il Taranto al Neri

Author: admin  //  Category: Calcio Rimini

Dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa il Rimini Calcio si risolleva e porta a casa 3 punti importantissimi per la classifica del campionato di LegaPro, battendo 2-0 il Taranto che prima di domenica era a pari punti in classifica con i biancorossi.

A seguito della squadra ospite ci sono ben 1000 tifosi provenienti direttamente dalla Puglia, ma nonostante il tifo gli uomini di Brucato subiscono la grande carica e la voglia di riscatto dei biancorossi.

Al Romeo Neri i ragazzi di Melotti partono infatti subito forte, attaccando la porta avversaria fin dai primi minuti.
Al 38′ su calcio d’angolo di Regonesi, Longobardi impatta di testa ed insacca alle spalle di Bremec dando così al Rimini il meritato vantaggio.
Nei secondo 45 minuti la storia non cambia, con il Rimini padrone del gioco e sempre alla ricerca del raddoppio per poter mettere in cassaforte il match.
Dopo diversi tentativi, al 19′ del secondo tempo, ancora Longobardi, servito da Nolè insacca la sfera sotto la traversa regalando così la seconda gioia ai tifosi biancorossi.

Dopo questa vittoria il Rimini raggiunge quota 30 punti in classifica a sole 4 lunghezze dalla capolista Verona, mantenendosi nel vivo della zona play-off.
Domenica 24 ci sarà l’impegnativa trasferta di Andria, contro l’Andria Bat, attualmente ferma a 23 punti in classifica.

Reggiana – Rimini 3-1

Author: admin  //  Category: Calcio Rimini

Per il Rimini Calcio il 2010 non inizia come si era chiuso il 2009, visto che la prima partita del nuovo anno solare, si è chiusa con una netta sconfitta sul campo della Reggiana.
L’attacco degli amaranto è incontenibile, mentre gli uomini di Melotti non riescono a rendersi molto pericolosi per gran parte del match.

I padroni di casa passano in vantaggio già al 14′ con un bel sinistro di Viapiana che supera Tornaghi. Nel corso della prima metà di gara il match vede la Reggiana proporsi diverse volte davanti all’estremo difensore biancorosso ma senza riuscire a raggiungere il raddoppio che si verificherà al 2′ della ripresa con Rossi che insacca la sfera dopo una bella triangolazione con Alessi.

Il Rimini cerca di riportarsi in gara ma dopo soli 14 minuti di gioco gli emiliani segnano la terza rete con Nardini.
Il goal della bandiera di Tulli avviene al 48′, ma ormai la vittoria è saldamente nelle mani della Reggiana.

Dopo questa sconfitta il Rimini rimane a quota 27 punti in classifica ancora in zona playoff e a pari punti con il Taranto, prossimo avversario al Romeo Neri.

I Crabs chiudono l’andata con una vittoria

Author: admin  //  Category: Basket Rimini

Come da previsione l’ultima partita del girone d’andata della Riviera Solare di Rimini si conclude con una netta vittoria.
A scendere in campo al 105 Stadium vi era la AB Latina, fanalino di coda del campionato di LegaDue, che oltretutto si presentava con una formazione abbastanza rimaneggiata.

Il match si è giocato principalmente nei primi 20′, al termine dei quali gli ospiti crollano e lasciano campo aperto agli uomini di Sacco, che con una serie di triple e con le ottime giocate di Myers e Ebi scavano un divario non recuperabile.

Ottima la prova difensiva dei riminesi e da sottolineare le buonissime prestazioni di Myers (22 punti) e di Ebi, tornato a collezionare doppie-doppie con 28 punti e 16 rimbalzi.

Il risultato finale è di 100-72 per i Crabs che nonostante la vittoria non riescono a qualificarsi per le Final Four di LegaDue che vedrà partecipare Banco di Sardegna Sassari, Trenkwalder Reggio Emilia, Prima Veroli ed Enel Brindisi.

Il Rimini chiude bene il 2009

Author: admin  //  Category: Calcio Rimini

Nelle ultime due partite del 2009 i biancorossi di Mauro Melotti totalizzano quattro importanti punti e raggiungono così quota 27 punti in classifica, a soli sei punti di distanza dalla capolista Verona ed in piena zona play-off.

Il primo dei due incontri, svoltosi il 13 dicembre ha visto il Rimini trionfare 2-1 a discapito di un coriaceo Giulianova, grazie alle reti di Nolè e Tulli.
I biancorossi passano subito in svantaggio al 4′ del primo tempo una punizione di Campagnacci soprende Pugliesi che non riesce a trattenere. Il Rimini reagisce immediatamente e tenta per tutto il primo tempo di ristabilire la parità, cosa che riuscirà a Nolè che in rovesciata, su cross di D’Antoni, sigla il meritato pareggio al 41′.
Il raddoppio di Tulli poi arriva al 16′ del secondo tempo grazie ad un potente tiro che supera il portiere avversario.

Nel match del 20 dicembre invece è stato il Pescara a venire a far visita al Romeo Neri e le due squadre hanno giocato una partita molto tesa e con ritmi elevati, nonostante il terreno reso pesante dalla neve e dal freddo.
Entrambe le squadre hanno messo in campo un buon gioco e hanno avuto diverse occasioni per portare a casa il risultato, ma al termine dei 90 minuti il risultato di 0-0 ha sancito una giusta parità.

I Crabs iniziano il 2010 con una sconfitta

Author: admin  //  Category: Basket Rimini

Il 2010 per i Crabs inizia con una sconfitta che conferma il periodo altalenante della squadra di Sacco. Da metà novembre infatti la Rivera Solare ha subito un forte calo dopo la fortissima partenza iniziale incappando anche in una serie di quattro sconfitte consecutive che era stata interrotta nell’ultima partita del 2009.

L’ultima sconfitta della serie negativa è stata quella contro la Miro Radici Vigevano che sul parquet di casa riesce a battere 82-80 la Riviera Solare all’ultimo secondo quando l’ultimo tiro di German Scarone si spegne sul ferro.
Nonostante l’ultimo errore il capitano ha regalato un prestazione ottima che ha tenuto in gara i biancorossi per tutto il match nonostante i padroni di casa avessero avuto il sopravvento a rimbalzo.

Domenica 20 dicembre gli uomini di Sacco hanno finalmente interrotto la striscia negativa di sconfitte sul parquet del 105 Stadium che nonostante il freddo polare esterno ha sostenuto caldamente la squadra per tutto il match contro Pavia.
Dopo una prima metà costretti ad inseguire i Crabs ritrovano il buon gioco e grazie ad un ottima circolazione di palla e alle positive prestazioni di Pecile e Bernard, rispettivamente 19 e 17 punti, riescono finalmente a ritrovare la vittoria, chiudendo il match con il risultato finale di 87-75.

Domenica 3 gennaio è riniziata la stagione e la prima gara del 2010 ha visto i Crabs impegnati sul campo della Carmatic Pistoia.
La vittoria avrebbe permesso ai Crabs di andarsi a giocare le Final Four di Lega ma i ragazzi di Sacco sono giunti alla prima sfida dell’anno solare nettamente rimaneggiati non riuscendo a capitalizzare il risultato perdendo 91-80 nonostante siano riusciti a rimanere in partita per gran parte del match.

Al momento la Riviera Solare si trova in sesta posizione in classifica a 8 punti dalla capolista Sassari e domenica 10 gennaio si giocherà un altra importantissima sfida al 105 Stadium contro l’A.B. Latina, fanalino di coda del campionato.