Trekking e cicloturismo a Gabicce Mare

Author: admin  //  Category: Eventi Rimini Sport

Gabicce Mare è la località perfetta per trascorrere le proprie vacanze tutto l’anno.
In ogni stagione ci sono attività divertenti ed emozionanti da fare paragonabili a poche in tutta Italia.
Che siate soli, in famiglia o in compagnia, c’è una soluzione per tutti.

Particolarità locale sono le escursioni all’interno del parco San Bartolo e nell’entroterra o se siete più sedentari ma in cerca di emozioni il luogo offre la possibilità di praticare piacevoli passeggiate in bicicletta e una tranquilla pedalata sulla strada Panoramica.

Per gli amanti delle nuove esperienze o per gli appassionati Gabicce Mare è il posto giusto per il trekking a cavallo. Organizzata dalla SEAM, l’escursione ha partenza da Pesaro e questa incredibile esperienza è di durata variabile.

Gabicce, con la sua zona mare il suo entroterra, si presenta perfetta come meta per cicloturisti e grazie alla conformità del suo territorio si presta ad essere perfetta anche per i ciclisti meno esperti.

La strada si disloca infatti sulla Panoramica che porta a Gabicce Monte ricca di curve e pendenze, offre un panorama mozza fiato.

Un evento imperdibile per gli appassionati della disciplina è la Settimana Cicloturistica Internazionale, che si svolge ogni anno nel periodo pasquale.

Tutti gli appassionati ciclisti potranno soggiornare in una delle migliori strutture ricettive del luogo, infatti offerte in hotel di Gabicce Mare, sono numerose e vengono realizzate in occasione di ponti, feste e week end.

Notte Gialla 2012 a Cesenatico

Author: admin  //  Category: Bicicletta Rimini, Sport Rimini

Il prossimo 3 Agosto 2012 è una data che tutti gli appassionati di ciclismo, tifosi ed estimatori del compianto campione Marco Pantani dovranno segnare sul proprio calendario.

A Cesenatico città natale del “Pirata,” è stata organizzata anche quest’anno la Notte Gialla un’iniziativa dell’Amministrazione del Comune romagnolo che si inserisce nel più ampio quadro della manifestazione estiva Riviera Beach Games 2012.

Nata sulla scia della Notte Rosa, che ormai da vari anni attira sulla Riviera Romagnola un gran numero di visitatori in uno dei week-end di Luglio, la Notte Gialla intende celebrare la memoria e le imprese di Marco Pantani, rimasto nel cuore di molti appassionati di ciclismo, addetti ai lavori e gente comune.
La cittadinanza ha voluto infatti dedicare al proprio illustre sportivo una statua e per volere della famiglia e con l’ausilio dei fan club è sorto un museo dedicato al grande ciclista recentemente scomparso, in cui sono conservati oggetti e foto di Marco Pantani e che riceve ogni anno la visita di migliaia di appassionati e turisti. Nelle intenzioni delle autorità locali, tale manifestazione dovrebbe continuare ad avere cadenza annuale.

Il programma della Notte Gialla dovrebbe ricalcare quello delle celebrazioni del 1998, anno in cui Pantani mise a segno la storica accoppiata di vittorie al Giro d’Italia ed al Tour de France nella stessa stagione, impresa riuscita solo ai più grandi maestri di questo sport: saranno invitati molti campioni di ciclismo e giornalisti specializzati, avrà luogo la proiezione di filmati, si terrà una premiazione sportiva e si suonerà tanta buona musica romagnola.

In occasione della Notte Gialla si potrà anche fare del bene: la famiglia Pantani sarà infatti presente con uno stand della fondazione omonima per la raccolta di fondi, da devolvere in beneficenza.

La manifestazione avrà inizio alle ore 21.00 in Piazza A. Costa, Cesenatico (FC)

Tutti coloro che vorranno visitare il museo, partecipare alla Notte Gialla e aprofittare dell’evento per visitare Cesenatico e i suoi dintorni, potranno soggiornare in uno dei numerosi appartamenti di Cesenatico bilocale, monolocale e trilocale. Si tratta per lo più di appartamenti in affitto a Cesenatico vicino mare, ideali per un soggiorno a pochi passi dalla riva e dalle vie del centro storico della città.

Torneo Open Beach Tennis di Misano

Author: admin  //  Category: Sport Rimini, Tennis Rimini

Dal 27 al 29 aprile 2012 si terrà a Misano Adriatico il Torneo Open di Beach Tennis,  dalle ore 9.00 alle ore 18.00 di ogni giornata.
Il torneo, con ingresso libero, riservato alle categorie open, amatoriali maschili e femminili, doppio misto e under 12, 14 e 16, si terrà nella Spiaggia antistante Piazza Venezia.

L’evento si colloca all’interno dei Riviera Beach Games, una serie di manifestazioni che si svolgono ogni anno a partire dalla primavera inoltrata e che puntano a promuovere anche oltre i confini regionali la Riviera Romagnola.

Nella loro quinta edizione, i Riviera Beach Games offriranno più di 200 eventi, e coinvolgono Regione, Apt e Unione di Costa, con l’obiettivo di migliorare e ampliare ogni anno la sfera delle attrattive.

Infatti ogni edizione ha porta delle novità: dalla pateca, al puddle surf, al dodgeball, fino alla nordic walking e al dunx.
Quest’anno la stagione si è aperta con il torneo internazionale di freesbe, che ha preso il via il 7 aprile, con centinaia di atleti, tra i quali i campioni mondiali della specialità.

Nell’High Power Cup di Beach Tennis si affronteranno in tre giornate varie squadre, tra le quali alcune delle più importanti del settore, per tentare di aggiudicarsi il torneo.
Il beach tennis, sport minore attualmente poco conosciuto in Italia, è molto praticato sulle spiagge di tutto il mondo, soprattutto nella stagione estiva, ma può essere praticato anche durante la stagione invernale in palestra, avendo ormai raggiunto livelli agonistici di tutto rispetto.

Il gioco non ha origini certe, ma sicuramente, verso la fine degli anni ’70, si iniziò a praticare questo tipo di “tennis alternativo” su molte spiagge romagnole, e, a metà anni ’80, si pensò di dare precise regole al gioco. Inizialmente la rete prevista era come quella usata per pallavolo, mentre ora è alta 170 cm.
Per giocare a beach tennis bastano quindi una rete, una pallina e due racchette e le regole sono a metà tra la pallavolo e il tennis, cercando di ricalcare le caratteristiche migliori di entrambi gli sport. Le misure, identiche per ping pong e gym tennis, sono di 16 metri di lunghezza e 8 metri di larghezza.

Tutti i curisoi, gli atleti e gli accompagnatori, potranno soggiornare in uno dei migliori hotel a Misano Adriatico con offerte, realizzate proprio per l’occasione; si tratta di hotel Misano Adriatico per famiglie, ideali dunque per tutti coloro che anche in trasferta non rinunciano al supporto della propria famiglia.

Festival della Pallamano a Misano

Author: admin  //  Category: Eventi Rimini Sport

La Riviera Romagnola in particolare durante l’estate ospita molte manifestazioni all’insegna dello sport, del divertimento e dello stare insieme in maniera sana: anche nel 2012 nel periodo compreso tra il 27 giugno 2012 e il 5 luglio 2012 si svolgerà a Misano Adriatico la manifestazione Riviera Beach Games che include anche il Festival della Pallamano.

Nel corso di questi nove giorni si svolgeranno tornei di pallamano di diverse categorie e saranno presenti più di un migliaio di atleti dall’età compresa tra 6 e 16 anni, a dimostrazione che lo sport va vissuto in maniera libera fin dalla più giovane età.
Il Festival si svolgerà in spiaggia nella zona denominata Parco Mare Nord e l’ingresso sarà libero, le partite del torneo si svolgeranno in parte al mattino e in parte nel pomeriggio. La manifestazione come di consueto è organizzata dalla Federazione Italiana Gioco Handball.

Anche se non è molto noto, il gioco della pallamano ha origini antiche, veniva infatti praticato già nell’antica Grecia e anche dagli antichi Romani che svolgevano un gioco simile.
Il gioco si è evoluto nel corso dei secoli assumendo la forma e le regole attuali all’inizio del ventesimo secolo per mano di un insegnante tedesco di educazione fisica.

La pallamano è una disciplina particolarmente adatta a giocatori in età scolare perchè si tratta di un gioco a squadre, quindi sono necessarie doti di coordinazione, agilità nella corsa e nel palleggio ed è un ottimo modo per favorire lo spirito di gruppo e una visione d’insieme del gioco stesso.

Si affrontano due squadre alla volta, ognuna composta da sette giocatori e ogni partita dura due tempi da mezzora. Lo scopo del gioco è segnare senza entrare in area, rispettando le regole di palleggio e di possesso di palla.
La pallamano in Italia non è uno tra gli sport più conosciuti ma esistono manifestazioni anche a livello mondiale come ad esempio la Coppa del Mondo che prevede sia la categoria maschile che quella femminile.

È uno sport che pian piano si sta facendo conoscere e apprezzare ad alti livelli e la manifestazione Riviera Beach Games offre un modo giocoso e divertente per avvicinarsi a questo sport, essendo sempre in prima linea nell’organizzazione di eventi sportivi agonistici.

I partecipanti e gli spettatori, potranno soggiornare in uno degli hotel a Misano sul mare, perfetti per raggiungere in pochi minuti la spiaggia. Tra l’ampia gamma di strutture alberghiere che questa graziosa località mette a disposizione, si può scegliere ad esempio un albergo di Misano con offerte e promozioni realizzate proprio per l’occasione.

SandVolley a Bellaria 2012

Author: admin  //  Category: Eventi Rimini Sport, Rimini sport, Volley Rimini

SandVolley è uno tra gli eventi dedicati a quanti vogliano fare delle proprie vacanze un’occasione per fare sport e movimento.

All’interno della kermesse sportiva Riviera Beach Games che vede le principali località balneari della costa romagnola trasformarsi in grandi palestre all’aria aperta da aprile ad ottobre 2012, SandVolley si svolgerà sulla sabbia di Bellaria-Igea Marina.

Gli appassionati della pallavolo e in particolare di quanti amino praticarla sulla spiaggia hanno tre eventi organizzati da Kiklos ed interamente dedicati a loro.
Il tredicesimo Torneo Sand Volley prevede, nel suo calendario, il weekend del 2 e 3 giugno 2012 e quello del 8 e 9 settembre 2012.

Le categorie di gioco sono la 3×3, sia maschile che femminile e la 4X4 mista con due uomini e due donne in campo che si sfideranno a ritmi elevati.

Sulla spiaggia libera di Bellaria-Igea Marina, la Beky Bay, tante saranno anche le manifestazioni collaterali a queste sfide: happy hour, musica, feste per quanti parteciperanno direttamente sul campo ed i relativi accompagnatori.

Il prossimo 22 maggio 2012  si chiuderanno le iscrizioni per l’appuntamento del 2 e 3 giugno 2012: mancano dunque pochi giorni per non lasciarsi scappare la fantastica opportunità di poter mixare sport e baldoria sulla sabbia romagnola. Dopo questa data, ci si potrà ancora iscrivere solo se risulteranno ancora dei posti disponibili.

Per salutare l’estate che si avvicinerà alla conclusione e prima di tornare a praticare la pallavolo nelle palestre chiuse, anche quello dell’8 e 9 settembre è un appuntamento immancabile. I dettagli del programma sono ancora in fase di stesura, ma quello che già si sa e che le iscrizioni si accetteranno fino al 28 agosto 2012.

Per partecipare all’evento le squadre e gli spettatori, potranno soggiornare in uno dei numerosi appartamenti a Rimini con offerte, perfetti proprio per chi viaggia in gruppo e per chi cerca una sistemazione capace di garantire totale autonomia, grazie ai servizi offerti.

Si tratta per lo più di appartamenti a Rimini vicino mare, perfetti per godere di un ottimo panorama e di una spiaggia perfetta per qualche passeggiata al tramonto.

Campionati nazionali di Pallavolo UISP a Rimini

Author: admin  //  Category: Eventi Rimini Sport, Volley Rimini

Amanti dello sport in genere e della pallavolo in particolare, si sta avvicinando un appuntamento immancabile per voi: parliamo dei Campionati Nazionali di Pallavolo UISP che si svolgeranno a Rimini nel periodo dal 14 al 1 luglio 2012.

Si tratta, nella fattispecie, dei trentesimi campionati nazionali e della nona edizione riminese.

La manifestazione sportiva si svolge nell’ambito della rassegna Riviera Beach Games, una vera e propria festa per gli appassionati con numerosi eventi che vedranno la riviera adriatica animarsi dal periodo che va da aprile sino ad ottobre.

Dalla primavera all’autunno, da Ravenna a Ferrara, dalla provincia di Forlì-Cesena a quella di Rimini, tante saranno le località che saranno palcoscenico di giochi per tutti i gusti dai più comuni ai più particolari.
Non solo sport nel senso stretto del termine, ma veri e propri giochi ed esibizioni.

Rimini ha un fitto calendario di appuntamenti in programma e, tra questi, come già annunciato, il Campionato Nazionale di Pallavolo UISP.

Per partecipare, occorre essere tra i primi ed i secondi classificati nei campionati territoriali, regionali o interregionali ed aver adempiuto alle formalità richieste.

Il programma di svolgimento dei Campionati Nazionali è denso di eventi.

Dal 14 al 17 giugno 2012, queste le gare in calendario: Coppa Italia Nazionale Pallavolo Mista, Campionato Nazionale Amatori maschile e femminile, Campionato Nazionale Master maschile e femminile, 3° Torneo Misto Genitori “Sportpertutti”.

Dal 21 al 24 giugno 2012, invece, gli eventi in programma sono i seguenti: Campionato Pallavolo Mista, Coppa Italia Amatori maschile e femminile, Campionato Under 18 maschile e femminile, Campionato Under 17 femminile, Coppa Italia Under 18 femminile, Coppia Italia Under 17 femminile ed il 9° Trofeo Centri Salute Mentale Nessuno Escluso.

Dal 28 giugno al 1 luglio 2012 ci saranno ancora: Campionato Under 16-17 maschile, Under 14-15 maschile, Under 12-13 maschile, per le donne le categorie Under 16, Under 15, Under 14, Under 13 e Under 12 . E poi Coppa Italia sempre femminile Under 16, Under , Under 14, Under 13 e Under 12.

Tutto questo farà di Rimini il centro nazionale della pallavolo e di quanti seguano la disciplina con passione.
Squadre e appassionati potranno soggiornare in uno dei numerosi hotel a Rimini con offerte e promozioni realizzate per l’occasione e per i più esigenti ci sono hotel a Rimini con piscina.

Tchoukball, uno sport semplice dal nome complicato

Author: admin  //  Category: tchoukball rimini

ballIl Memorial Hermann Brandt, ovvero l’International beach tchoukball festival, è giunto alla decima edizione. Nel 2003 ci fu il campionato europeo di questo sport e, dopo la prima edizione, la città di Viserba di Rimini, ospita da allora ogni anno il festival; è una manifestazione che coinvolge squadre provenienti da tutto il mondo ed ha avuto grande successo negli anni passati. Quest’anno l’evento è previsto per i giorni 4 – 5 – 6 maggio e le varie sedi sulla spiaggia saranno i bagni Marinagrande, la Playa Tamarindo e Bahia rico’s cafè.

Si tratta di uno sport emergente, coinvolgente, nato in Svizzera intorno agli anni sessanta grazie ad un’idea di Hermann Brandt e, racchiude in sè diverse discipline sportive, ma la sua innovazione sta nel fatto di dover evitare ogni contatto fisico tra i giocatori; per praticare il tchoukball sono necessarie due squadre, un pallone simile a quello di pallammano e due pannelli che fungono da rete, posti al centro dei lati corti del campo. Il numero dei giocatori può essere variabile, in quanto nella versione scolastica di questo sport, le squadre devono essere composte da sette giocatori in un campo da basket, mentre nella versione ufficiale c’è bisogno di nove giocatori per squadra, in un campo da pallamano.

Il festival di Rimini non nasce per dare molta importanza alla vittoria o alla competizione, ma si impegna a valorizzare la voglia di giocare e di divertirsi che, sono la vera essenza del tchoukball; infatti la vera essenza di questo sport si esplica nel far capire il valore educativo dello sport alla maggior parte delle persone e, pertanto rappresenta un’attività scolastica, un gioco per le famiglie ed un modo sano per svagare.

Le spiagge di Viserba di Rimini saranno lo scenario delle partite dove 1300 giocatori in quindici squadre provenienti da ogni angolo d’Europa e da altri luoghi del mondo; come sempre il torneo è diviso in quattro categorie: Under 14, Under 19, Open e Slam. Accanto alle gare ufficiali ci sarà la possibilità di usufruire di un campo per tutti coloro che vorranno cimentarsi nella pratica di questo sport non aggressivo, destinato a rendere le partite piacevoli e divertenti. L‘ingresso è totalmente gratuito: per partecipare il consiglio è quello di prenotare un hotel a Rimini, 3 stelle, oppure un hotel a Rimini per famiglie.

La Nove colli di Cesenatico

Author: admin  //  Category: Senza categoria

Partirà il 20 maggio la 42° edizione del Nove Colli, il tradizionale Gran Fondo di cicloturismo. Il percorso si snoda a partire dal porto canale di Cesenatico (la partenza è fissata per le ore 6.00) e si snoda attraverso i colli romagnoli, per concludersi, poi, a Cesenatico, presso la colonia Agip di Viale Carducci.

La manifestazione è divenuta ormai un appuntamento classico per i cicloamatori, provenienti ormai da tutta Europa, che si sfidano attraverso le strade dell’Appenino romagnolo. Sono 200 i chilometri del percorso: si parte da Cesena per toccare Forlimpopoli e via via gli altri paesi fino a Ponte Uso; di qui si prosegue per Monte Tiffi e si percorre la strada per Monte Pugliano e San Leo, per poi raggiungere il passo delle Siepi e da qui di nuovo a Ponte Uso, da dove si riprende per Cesenatico. L’impresa è tutt’altro che semplice, visti i 3840 metri di dislivello del percorso e dei nove i colli da scalare: spicca sopratutto l’ormai celebre colle Barbotto con una pendenza del 18 %, una vera sfida per i più temerari e meglio allenati.

E per tutti gli altri? Gli organizzatori hanno predisposto anche un percorso più breve, dedicato a chi a meno dimestichezza con le due ruote. Il tracciato si sviluppa per 130 chilometri e affronta un dislivello notevolmente più basso (circa 1871 metri); in pratica si ripercorre il percorso più lungo, ma giunti a Sogliano al Rubicone, invece di seguire la strada per Ponte Uso, si prosegue per Borghi, Savignano sul Rubicone e da qui a Cesenatico. Un percorso per tutti, arrichito da una preziosa e puntuale cartellonistica e particolarmente indicato per escursioni e allenamenti, anche durante la stagione invernale. Un modo divertente per praticare sport e conoscere le bellezze dell’entroterra romagnolo

Dato il successo delle precedenti edizioni, gli organizzatori hanno deciso di limitare a 12000 il numero dei partecipanti; il numero rappresenta comunque il record assoluto, in Europa, per quanto riguarda le manifestazioni di gran fondo ciclistico.
Bisogna quindi affrettarsi contattando il Gruppo Cicloturistico Fausto Coppi di Cesenatico: si deve scrivere a info@novecolli.com. Per pernottare in zona troverete invece tanti hotels a Cesenatico.

Poi basterà solo cominciare a pedalare.